Volley, B1/f. La Pallavolo Cilento rinuncia alla traferta contro il Santa Teresa

S. TERESA DI RIVA – La Fipav rende noto attraverso un comunicato che il Volley Cilento rinuncia alla trasferta santateresina e pertanto ci sarà da attendersi che in settimana entrante la stessa federazione assegnerà il 3-0 a tavolino a favore del Santa Teresa Volley. La rinuncia delle campane era nell’aria circostanza che aveva indotto la società del duo Racco – De Caro, al fine di mantenere alto il livello agonistico e di concentrazione delle ragazze, ad organizzare mercoledì scorso un incontro amichevole contro il Volley Reghion. Le cilentane, che già non si erano presentate al cospetto del PVG Bari nell’ultima giornata di andata avevano la scorsa settimana schierato in campo moltissime under perdendo nettamente con parziali inequivocabili contro la capolista Aprilia denotando l’attraversamento di evidenti problemi societari. Turno di stop per le rosso-blu che si sommerà anche a quello della prossima settimana che prevedeva in calendario il match contro il Real Napoli ritiratosi già ad inizio torneo; tale periodo di inattività agonistica consentirà a mister Giandomenico di intensificare gli allenamenti e di assestare ancor meglio i suoi dettami tattici tra le ragazze che alla prima gara sotto la sua guida hanno espugnato Bari in una partita tirata che ha visto le due squadre andare ai vantaggi in tre set su quattro.

Leave a Response