Prove multiple, il santateresino Attilio Triolo si laurea campione siciliano

S. TERESA – Si sono svolti ad Avola i Campionati Siciliani di prove multiple, categoria ragazzi (nati nel 2005-2006), individuali e di società. L’Atletica Savoca ha centrato un grandissimo risultato con il santateresino Attilio Triolo, allenato da Antonello Aliberti, che si è laureato campione siciliano. Le prove multiple sono un insieme di quattro specialità: 60 metri ostacoli, vortex, salto in lungo e 600 mt. Nelle quattro prove, in base alla tabella Finlandese, Triolo ha ottenuto 3115 punti superando i due forti atleti della società Val D’Erice (TP). Nello specifico Triolo ha ottenuto i seguenti risultati: salto in lungo 5.28 mt, 60 ostacoli 9.40 sec, vortex 50.10 mt e nei 600 mt 1 min e 38.4. Oltre al titolo siciliano individuale, l’Atletica Savoca è arrivata seconda sul podio nel campionato di società maschile grazie ai punteggi di Attilio Triolo, Matteo Arizzi e Adam Caminiti. Da evidenziare l’ottimo quarto posto di Victoria Aliberti a soli 11 punti dalla terza. La Aliberti purtroppo era reduce da un’influenza che ne ha condizionato le prestazioni. Grandissima soddisfazione del sodalizio savocese che conta sulla forza del suo vivaio. Il gruppo dell’Atletica Savoca, il cui presidente è Manuela Trimarchi, era formato, oltre che da Attilio Triolo, da Federica Ruggeri, Victoria Aliberti, Andrea Sutera, Antonio Santoro, Francesco Garufi, Lorenzo Caminiti, Giovanni Garozzo, Adam Caminiti e Matteo Arizzi.

Leave a Response