Pallavolo (B1/F). La Finchiara S. Teresa nella tana della vicecapolista Altino Chieti

TERESA. Dopo la netta vittoria contro la Planet Strano Pedara, riprende domani (domenica, alle 18) il cammino della Finchiara Santa Teresa per il raggiungimento della salvezza nel campionato di serie B1. Il morale delle ragazze è alle stelle, anche perché vengono da tre vittorie consecutive e vedono sempre di più il traguardo. Nel corso della settimana capitan Casale e compagne hanno lavorato sodo per affrontare al meglio la difficilissima trasferta di Altino. Una gara ardua per la compagine guidata da mister Jimenez contro la seconda della classe, che ha sempre avuto un rendimento altissimo soprattutto tra le mura amiche. Si tratta di una squadra completa in tutti i reparti, con elementi di spicco quali Fabiola Ferro, vecchia conoscenza della pallavolo santateresina, Camilla Orazi, opposta di peso e trascinatrice indiscussa della propria compagine e il libero Lorenzini, una certezza nei fondamentali di seconda linea. Una gara sulla carta quasi proibitiva per le santateresine, ma che è stata preparata nei minimi dettagli, andando a rilevare punti deboli e punti di forza delle avversarie per cercare di ben figurare e di portare qualche punto a casa che farebbe vedere sempre di più la luce della salvezza.

Leave a Response