Volley. B2 femminile, l’Amando Volley espugna Bari con un netto 3-0

S. TERESA – Vince e convince l’Amando Volley S. Teresa che supera 3-0 in trasferta l’Asem Bari, nel campionato di serie B2 femminile. Squadra concentrata, entrata sin dal fischio d’inizio con la ferma intenzione di portare a casa l’intera posta in palio. La cura Natale Rigano ha fatto bene alle atlete siciliane. Ancora fuori Federica Pietrangeli, dovuta rientrare in sede per un problema personale, Floriana Cosentino gioca da libero. Diagonale Caruso-Bertiglia, di banda Rania ed Escher con Cassone e Richiusa dal centro. Il match inizia in perfetto equilibrio sino al 6-7. Poi è un continuo allungo ospite. Sul 7-11 e sul 12-20 il tecnico di casa ricorre al time out, ma è tutto inutile e il set si chiude sul 25-18.
Nel secondo le joniche allungano sino al 12-15. Si avvicina l’Asem sul 19-21 ma il set si chiude sul 23-25. Nel terzo ed ultimo set il team siciliano certifica la propria superiorità. Si chiude sul 21-25. “E’ stata bella gara dopo settimana in crescendo di allenamenti – ha commentato il direttore tecnico Natale Rigano –. Siamo soddisfatti del risultato dopo i due intoppi di Modica e Catania. Speriamo adesso rientri qualche infortunata ed in particolare Federica Pietrangeli che ci manca tanto. Adesso ci attendono due scontri durissimi contro il Messina Volley e contro la capolista Cofer Lamezia”.

Leave a Response