Roccafiorita in festa per San Filippo d’Agira. Domani, alle 11, la solenne processione del simulacro

Si svolgeranno domani a Roccafiorita, i solenni festeggiamenti in onore di San Filippo d’Agira. Di buon mattino, il piccolo centro che sorge alle pendici di monte Kalfa, sarà svegliato dallo sparo di alcuni colpi di mortaretto, dallo scampanio festoso delle campane della chiesa madre e della sfilata del corpo bandistico “Vincenzo Bellini” di Limina. Alle 10.30, presieduta da padre Paolino Malambo, parroco della piccola comunità religiosa di Roccafiorita, sarà officiata una solenne funzione Eucaristica. Successivamente prenderà il via la processione con la statua di San Filippo. Il corteo, che sarà accompagnato dai canti intonati dai devoti e dalle note gioiose della banda musicale, si snoderà lungo le principali vie del paese. A conclusione della processione, nella piazzetta antistante la chiesa dell’Immacolata, si svolgeranno le tradizionali “ballate” e giri della vara che simboleggiano la lotta e la vittoria del Santo sui demoni. Successivamente, il fercolo farà rientro in chiesa. I solenni festeggiamenti in onore di San Filippo a Roccafiorita, si concluderanno ufficialmente domenica 26 giugno, quando è in programma la tradizionale “Ottava”.

Leave a Response