Alì Terme. Ss114 chiusa, il sindaco Marino chiede la sospensione del pedaggio A18

ALI’ TERME – Il sindaco Giuseppe Marino ha fatto pervenire all’attenzione del Presidente del Consorzio Autostrade Siciliane una nota per mezzo della quale viene chiesta l’esenzione per tutti i residenti nella comunità termale del pedaggio nella tratta autostradale Roccalumera-Messina Sud. Ciò per venire incontro, quanto meno in termini economici, ai numerosi cittadini che devono raggiungere il capoluogo per motivi di studio, di lavoro etc già vessati in termini di stress a causa della chiusura causa frana, disposta dall’Anas, della Ss114 nella zona nord di Alì Terme che li costringe ad aumentare il numero di chilometri a/r per raggiungere non solo Messina città, ma le frazioni a sud e anche i comuni di Itala e Scaletta Zanclea. Il tutto limitatamente, com’è ovvio, per il periodo che si renderà necessario per l’esecuzione dei lavori.

Leave a Response