Mongiuffi Melia in festa per la Madonna della Catena

Prenderanno il via sabato sera, presso il santuario di contrada Fanaca a Mongiuffi Melia, i solenni festeggiamenti in onore della Madonna della Catena che, annualmente, viene celebrata la prima domenica di settembre. La festa aveva preso il via lo scorso 1 maggio, quando il simulacro della Vergine, posto sul fercolo trainato da tantissimi devoti, era stato traslato dalla chiesa parrocchiale di Mongiuffi, dedicata alla Madonna del Carmelo, fino al santuario di contrada Fanaca. Un momento emozionante, al quale ha preso parte un gran numero di fedeli provenienti anche da altri paesi del comprensorio jonico e dalla vicina provincia di Catania. Il sacerdote del santuario, Antonino Tricomi, insieme al comitato organizzatore ha stilato un ricco programma di appuntamenti. Si inizia sabato 5 settembre quando, a partire dalle ore 5 del mattino, saranno officiate alcune Sante Messe. Alle 7.45, invece, è in programma la recita delle lodi a Santa Maria della Catena. Alle 11, l’Arcivescovo emerito di Acireale, Monsignor Vigo, celebrerà una funzione Eucaristica. In serata, alle 20.15, il Vicario Generale di Messina, Monsignor Gaetano Tripodo, presiederà una Santa Messa solenne, alla presenza delle autorità militari e civili, con in testa il sindaco di Mongiuffi Melia, Rosario D’Amore. Terminato il sacro rito, prenderà il via la suggestiva processione della statua della Madonna della Catena lungo le vie limitrofe il santuario. Al corteo, che sarà accompagnato dalle note della banda musicale “San Leonardo” di Mongiuffi, prenderanno parte tantissimi fedeli e devoti. La processione si concluderà con il rientro in chiesa della sacra immagine della Vergine, che sarà salutata da uno spettacolo pirotecnico. Domenica 6 settembre, giorno della festa, nel corso della mattinata saranno celebrate alcune Sante Messe, a partire dalle ore 6.30. Alle 11, invece, è in programma una solenne funzione Eucaristica, che sarà presieduta dall’Arcivescovo di Messina, Monsignor Calogero La Piana. Nel pomeriggio, alle 16.30, è in programma la recita dei vespri, a cui farà seguito, alle 17, la celebrazione di una Santa Messa. Alle 18, invece, prenderà il via la processione con la quale i fedeli riaccompagneranno, nella chiesa parrocchiale di Mongiuffi, la venerata immagine di Santa Maria della Catena. Lunedì 7 settembre, la chiusura dei festeggiamenti. Alle 19, infatti, nella chiesa dedicata alla Madonna del Carmelo, sarà officiata una Santa Messa. Seguirà la processione con la statua della Vergine lungo le vie di Mongiuffi. La Madonna della Catena verrà festeggiata anche nella vicina Roccalumera. Domenica 6 settembre, alle ore 18.15 ed al termine di una celebrazione Eucaristica, prenderà il via la processione con il simulacro della Madonna lungo le vie del territorio parrocchiale.

FRANCESCO GABERSCEK

Leave a Response