Taormina. Spaccio di droga in un bar, arrestato il titolare

Non solo alcol ma anche droga veniva servita in un centralissimo bar della Perla. E’ questa la scoperta  dei Carabinieri della Compagnia di Taormina nella notte tra sabato e domenica hanno arrestato Gaetano Cannavò di 45 anni, titolare del noto locale. I militari dell’Arma avevano notato movimenti sospetti in quel bar a pochi passi dalla caserma e così avevano deciso di approfondire. Da giorni era in atto una silenziosa attività di osservazione per acquisire certezze investigative. Ma sabato sera è scattato il blitz all’interno del locale. Il titolare aveva addosso alcune dosi di cocaina e più di sei mila euro in contanti. Un incasso chiaramente sproporzionato rispetto ai normali flussi. Una successiva perquisizione a casa dell’uomo permetteva di rinvenire hashish e materiale per il confezionamento. Gli elementi hanno consentito di ricostruire una attività di spaccio che probabilmente si consumava direttamente all’interno del bar. L’arresto è stato convalidato e sono stati disposti gli arresti domiciliari in attesa del processo.

Leave a Response