Acque di nuovo agitate all’Ato4, lavoratori in sciopero il prossimo 18 marzo

Acque di nuovo agitate all’Ato 4 rifiuti. e’ stato proclamato lo sciopero dei lavoratori per il prossimo 18 marzo. La Fp Cgil ha comunicato al Prefetto e alla Commissione di garanzia la decisione legata al mancato pagamento delle spettanze di febbraio e alla mancanza di garanzie per l’erogazione degli stipendi per i prossimi mesi. IL SERVIZIO NEL TG90 DI OGGI (7 MARZO)

Leave a Response