Consorzio autostrade siciliane, il santateresino Caminiti nuovo direttore amministrativo

MESSINA – L’ing. Salvatore Pirrone è il nuovo Direttore Generale del Consorzio per le Autostrade Siciliane. Palermitano, laureato in ingegneria civile, l’ing. Pirrone è Dirigente della Regione con una lunga e significativa esperienza in diversi rami della Amministrazione regionale. Ingegnere Capo del Genio Civile di Trapani fino allo scorso 31 dicembre, ora è al Cas per dirigere l’Ente sostenendo il piano di rilancio della rete autostradale programmato dall’Amministrazione presieduta da Rosario Faraci e per coordinare, dirigere e sovrintendere i grandi lavori avviati e quelli recentemente appaltati (costruzione Lotti 6-7-8 della Siracusa-Gela, Viadotto Ritiro, Messa in sicurezza delle Gallerie Tindari e Capo d’Orlando). Nel suo excursus professionale si segnalano la responsabilità di diversi Servizi del Dipartimento Regionale Infrastrutture e dell’Ispettorato Regionale Tecnico per i controlli sulle opere di competenza della Regione nonché di congruità e vigilanza della spesa. Tra il 2006 ed il 2009, l’ing. Pirrone è stato componente del Nucleo Ispettivo per il controllo della attività amministrativa del Comune di Palermo e per varie verifiche concernenti il Dipartimento Regionale Protezione Civile. Per più anni è stato Consulente della Procura della Corte dei Conti della Sicilia per accertamenti di danno all’erario di vari comuni ed in genere della pubblica amministrazione siciliana. Intanto, sempre al Cas, à già al lavoro anche il nuovo Direttore Amministrativo, Nino Caminiti, proveniente in comando dal Comune di Taranto dove era Dirigente della Direzione Programmazione Economico Finanziaria e Responsabile del Servizio Finanziario. Originario di Santa Teresa Riva, dove è stato a capo dell’area finanziaria del Comune, il dott. Caminiti, laureato in Economia e Commercio, vincitore di concorso pubblico negli enti locali è in possesso di una notevole esperienza amministrativa-finanziaria acquisita in Comuni di media e grande dimensione.

Leave a Response