25 novembre, in scena a Taormina lo spettacolo “Nessun altra mai” di Serena Dandini

TAORMINA – Quando uno spettacolo teatrale emoziona e arriva al cuore degli spettatori, Allora si, l’obiettivo è stato raggiunto. Ci sono riusciti gli attori che hanno portato in scena al teatro dei salesiani di Taormina la piece “Nessun altra mai”. La rappresentazione teatrale, con la regia di Vincenzo Tripodo, è tratta dal libro di Serena Dandini “Ferite a morte”. L’iniziativa è stata promossa dalla locale sezione della Fidapa di cui è presidente Hanne Simonsen Salsa in occasione della giornata mondiale contro la violenza sulle donne. Il cine teatro S.Giorgio era gremito di persone, una partecipazione massiccia che rappresenta anche una speranza sociale. Lo spettacolo è composto da una serie di monologhi di donne che sono morte per mano di mariti, conviventi o fidanzati: dietro ognuna di loro c’è un anima. Gli attori hanno hanno portato in scena la vita dei loro personaggi per ricostruirne il passato, per conoscere i luoghi, i tempi e le condizioni in cui sono avvenuti i delitti che le hanno viste protagoniste. In un atmosfera malinconica vengono rappresentate le donne:si passa da racconti degni di personaggi “da Cavalleria Rusticana” a “cretinette” con tacco sei, strangolate con un foulard griffato; da Caltanissetta a Peshawàr, solo un fiore di loto, simbolo estremo di femminilità reca in sé speranza nel racconto di una donna bambina soldatessa, che viene freddata. Gli attori hanno regalato al pubblico in sala un turbine di emozioni, ma anche di tristezza, angoscia per tutte quelle donne che ancora oggi in Italia muoiono per mano di gente che diceva di amarle. Uno spettacolo che è riuscito a sensibilizzare alla cultura della non violenza: non possiamo accettare che nel nostro paese, solo nel 2013 ben 134 donne sono state uccise. In sala anche le presidenti di numerose sezioni Fidapa della provincia di Messina e la distrettuale Eleonora Caserta.Pienamente soddisfatta la presidente Simonsen: “Uno spettacolo straordinario che è riuscito perfettamente a comunicare il messaggio della non violenza sulle donne”. L’evento è stato patrocinato dal comune di Taormina. In prima linea l’assessore Alessandra Caruso che purtroppo non ha potuto partecipare alla serata per motivi personali. A rappresentarla è stato Mario D’Agostino. “Nessun altra mai” non è l’unica iniziativa sostenuta dall’amministrazione comunale. Palazzo dei giurati, quest’anno ha deciso di patrocinare un’intera due giorni di eventi per dire basta alla violenza sulla donne.

Leave a Response