Taormina. “Omaggio all’altare di Pergamo”, la mostra del maestro Aiello allestita nell’ex chiesa del Carmine.

Da Berlino è sbarcato a Taormina l’ambizioso progetto artistico intitolato “Omaggio all’Altare di Pergamo” e allestito nei locali dell’ex chiesa del Carmine. L’esposizione porta la firma dell’artista, pittore e scultore, il maestro Salvatore Amelio, che nel corso degli ultimi, anni ha prodotto una cospicua serie di opere dedicate alla “gigantomachia”, il prestigioso fregio (proveniente dall’Altare di Pergamo, in Turchia) che si trova dal 1886 nel Pergamon Museum di Berlino. Il progetto è stato presentato, tramite la Provincia di Ferrara, all’Istituto Italiano di Cultura di Berlino, e fu accolto ed esposto nel maggio 2011. La mostra, che rimarrà aperta al pubblico fino al 31 ottobre, completa in modo congeniale un percorso culturale considerato che si conclude in una terra particolarmente vicina al mondo classico e orientale. Il progetto “Omaggio all’Altare di Pergamo” è composto da 64 tavole realizzate a tecnica mista, tempera e pastello, tavole che rivisitano il fregio della gigantomachia in una nuova lettura senza però affievolire il pathos, il dinamismo, la concitazione dei gruppi, il realismo dei dettagli, tutti elementi che rappresentano le caratteristiche principali del linguaggio artistico pergameneo. Le tavole sono ricomposte e inserite nella originale veste architettonica in sei dipinti di grande formato che danno una visione d’insieme dell’imponente lavoro, da angolature diverse. La mostra è arricchita da alcuni manufatti a grandezza naturale, sculture in bronzo e da dipinti ad olio ed acrilico che caratterizzano il percorso artistico dell’autore. L’evento culturale, curato dalla critica d’arte M.T. Prestigiacomo, reca l’egida della Federazione Italiana dei Centri e Club UNESCO, come accordi intercorsi tra il Presidente del Club UNESCO di Taormina Valli d’Alcantara e d ‘Agrò, Conte Giuseppe Tindaro Toscano (vicepresidente nazionale FICLU Club Unesco) ed il Presidente del Club UNESCO di Ferrara Avv.Ugo De Nunzio. Inoltre, per l importanza dei suoi contenuti, è stato accolto dal Comitato TaoArte ed inserito nella programmazione ufficiale di Taormina Arte Edizione 2014.

Leave a Response