Taormina. “Lavori in via Crocifisso solo dopo l’ultimazione dei lavori in via Fontanelle”

Nuovo capitolo sull’infinita vicenda dei lavori di sistemazione di via Crocefisso, importante arteria di Taormina non solo per la circolazione dei mezzi a livello comprensoriale ma anche soprattutto perché consente di collegare il centro storico all’ospedale S. Vincenzo. Prima di consentire il completamento dei lavori in via Crocefisso dovranno infatti essere ultimati gli interventi in via Fontanelle, arteria che sarà poi utilizzata come by passa quando la via Crocefisso sarà chiusa. “L’obiettivo é quello di completare al più presto la via Fontanelle – ha spiegato l’assessore ai lavori pubblici Tanino Carella – per poi chiudere al transito la via Crocefisso allo scopo di consentire i lavori di ripristino di quest’ultima». Carella ha voluto chiarire il programma degli interventi su una delle arterie considerate fondamentali per il comprensorio turistico. «Sono escluse – ha detto l’assessore – aperture parziali della via Fontanelle. Solo quando sarà ultimata servirà da by pass necessario a consentire le opere definitive della via Crocefisso. Per quanto riguarda i tempi voglio essere abbastanza prudente – ha concluso l’assessore – e dico che le opere in questione saranno ultimate solo alla fine di ottobre». 

Leave a Response