S. Alessio. Blitz dei Nas nel supermercato dove è stata venduta la carne avariata

S. ALESSIO SICULO – I carabinieri dei Nas hanno sequestrato merce in un supermercato di S. Alessio Siculo dove domenica scorsa è stata comprata carne macinata avariata che ha causato l’intossicazione di 15 persone appartenenti a due nuclei familiari, che si trovavano in vacanza nel centro alessese e che hanno dovuto far ricorso ai medici del pronto soccoroso degli ospedali di Taormina e  Policlinico. Per soccorrerle sono intervenute due ambulanze. Sono ancora sotto osservazione ma le loro condizioni sono nettamente migliorate. I carabinieri, inoltre, hanno avviato indagini per stabilire eventuali responsabilità a carico dei titolari del supermercato.

Leave a Response