Sport. Volley, serie B2, l’Effe S. Teresa torna al successo

S. TERESA – Torna al successo l’Effe Volley non campionato di B2 femminile. Le joniche hanno superato in casa il Kamarina Vittoria nella gara valevole per la 17a giornata. Un successo che porta la compagina del presidente Santino Carnabuci +10 dalla zona salvezza. La contesa non ha mai avuto storia tra due compagini dal tasso tecnico troppo sbilanciato. Le padroni di casa reduci da quattro sconfitte consecutive avevano tanta rabbia in corpo che hanno scaricato sul tappeto del Palabucalo, sull’altro fronte il fanalino di coda del torneo si presentava in campo con molte giovanissime. In fase iniziale Andrea Caristi schierava una formazione con Casale e Maccarrone di banda, Mercieca e Munafò centrali, Saporito opposto, Mucciola in regia e Cosentino libero. Assente la sola Andreea Serban, sulla via del recupero dopo l’infortunio al ginocchio. Il primo set era un monologo con una partenza forte dell’Effe (7-1), allungo sul 16-6 e 25-11 finale. Il secondo parziale replicava il 25-11 del primo e registrava l’ingresso in campo di Cristina Mantarro su Sara Casale sul 21-9 e quello di Paola Micali su Alessandra Munafò quando si era sul 21-9. Nel terzo ed ultimo set partiva dall’inizio la Micali in luogo della Munafò. Sul 10-2 spazio per Gabriella Girone a palleggiare al posto dell’ottima Valeria Mucciola, per lei sette punti di cui sei al sevizio. Cristina Mantarro dava il cambio al capitano Alessandra Maccarrone sul 13-4, mentre Valentina Cicala subentrava a Matilde Mercieca sul 17-6. Il terzo set per la cronaca si chiudeva sul 25-14. Tre punti importanti per l’Effe che sale a quota 20 in classifica e si allontana dalle zone basse.

Leave a Response