Fiumedinisi. Finanziamenti per la scuola elementare e i sentieri naturali

FIUMEDINISI – Avvalendosi delle misure previste dal Decreto del Fare sull’edilizia scolastica (150 mln di euro stanziati per il 2014 in tutta Italia), l’amministrazione comunale ha presentato un progetto di messa in sicurezza e ristrutturazione della Scuola elementare “San Domenio Savio” (€ 350.000,00 circa), che prevede una “messa a nuovo” dell’edificio, con miglioramento delle prestazioni energetiche, sostituzione dell’impianto di riscaldamento e rifacimento dell’impermeabilizzazione della copertura e relativa raccolta delle acque. Il progetto è stato inserito nella graduatoria degli interventi ammissibili a finanziamento (116 in Sicilia) da parte del Dipartimento Regionale istruzione e formazione lo scorso 16 ottobre.
Inoltre, nella giornata di ieri è stata inviata all’Anci l’istanza di finanziamento per il Programma “6000 Campanili”, riservato ai Comuni italiani con popolazione inferiore ai 5000 abitanti. L’Amministrazione di Fiumedinisi ha proposto l’intervento di “Recupero delle valenze architettoniche in Via Puglisi Luciano e zone adiacenti”, per un importo di € 581.400,00. L’intervento prevede la riqualificazione di una rete viaria centrale del paese, situata tra la Via Umberto I e la Via Ruagrande, in mezzo alle due piazze, mediante la sostituzione della pavimentazione esistente (alquanto deteriorata) con elementi architettonici più adeguati al contesto storico-ambientale di Fiumedinisi, uniformando così la zona oggetto di intervento a quelle limitrofe.
Ottenuta, infine, a valere sulla misura 323/b del Piano di Sviluppo Rurale Sicilia 2007-2013, bando GAL Peloritani, l’ammissione a finanziamento dell’intervento relativo alla riqualificazione di vari sentieri naturalistici ed elementi di pregio del paesaggio agrario tradizionale (da realizzare in alcuni tratti del bosco comunale) per € 282.366,59.

Leave a Response