S. Alessio. Approvato il progetto per la realizzazione di 36 nuovi loculi

S. ALESSIO SICULO. Approvato dalla Giunta il progetto esecutivo per la realizzazione di 36 tombe nel nuovo cimitero comunale. La carenza di loculi aveva indotto nei mesi scorsi gli amministratori a procedere con urgenza, affidando l’incarico all’ufficio tecnico per la redazione dell’elaborato. Il progetto,  ultimato a giugno, ha adesso ottenuto il via libera dell’esecutivo, contestualmente al quadro economico. L’importo complessivo stanziato ammonta a 56mila euro, di cui 37mila e 165 per lavori soggetti a ribasso d’asta; 1033 euro per onere per la sicurezza non soggetti a ribasso e 18.834 euro per somme a disposizione dell’Amministrazione. La risorsa economica era stata assegnata l’1 luglio al responsabile dell’ufficio tecnico ed era stata dichiarata esecutiva per l’urgenza. L’8 agosto è giunto il parere del Genio civile, che ha completato la procedure propedeutiche all’assegnazione dell’intervento (attestato di conformità al Piano triennale delle opere pubbliche, nomina del collaudatore statico in corso d’opera, conferimento incarico per i calcoli statici e quant’altro). Responsabile unico del procedimento, è stato nominato geometra Valentino Smiroldo. Nel corso della stessa seduta, la Giunta alessese ha approvato i lavori per la riparazione della condotta idrica di distribuzione dell’acqua potabile. Il riferimento è ad un guasto lungo la strada provinciale 12, nella frazione Lacco, verificatosi alla fine del mese scorso, per il quale si è reso necessario un intervento di somma urgenza. La perizia di stima è stata redatta nei giorni scorsi. In virtù di ciò, l’esecutivo ha provveduto alla copertura della spesa, per un ammontare di poco superiore ai mille euro. Di poco inferiore, invece (984 euro), la spesa per la copertura di altri lavori urgenti che avevano creato disagi in via Consolare Valeria, dinanzi la Chiesa Madre, in seguito all’otturazione di un cunettone.

Leave a Response