Svincolo dell’Agrò. Botta e risposta tra Bartolotta e De Luca a Tele90

S.TERESA DI RIVA – Un’ampia pagina del nostro giornale è dedicata alla questione relativa allo svincolo autostradale della Val d’Agrò. Continua il botta e risposta tra il sindaco di S.Teresa e l’assessore regionale alle infrastrutture Nino Bartolotta. Nel corso della conferenza stampa di ieri il primo cittadino ha ribadito che l’infrastruttura è fattibile. Il comune – ha evidenziato De Luca – si farà carico del reperimento dei fondi, istituirà una tassa di scopo e chiederemo al cas la delega per la progettazione e la realizzazione dell’infrastruttura”.  Diametralmente opposta l’opinione di Nino Bartolotta: “ Prima di rivolgersi al Cas – ha sottolineato l’assessore – bisogna ottenere l’autorizzazione del Ministero delle Infrastrutture, è un passaggio fondamentale”. Immediata la replica di De Luca, che su questo punto ha le idee chiare: “Ognuno faccia il proprio dovere, io mi sto occupando della realizzazione dello svincolo- ha sottolineato De Luca – l’assessore intervenga affinchè il ministero rilasci le dovute autorizzazioni”.  La pensa diversamente il sindaco Cateno De Luca. Sentiamo l’intervista che il sindaco ha rilasciato alla nostra emittente e durante la quale si è parlato anche dell’istituzione della tassa di scopo, argomento questo che sta facendo discutere a Santa Teresa: “se ne discuterà a tempo debito, ma i santateresini – ha detto De Luca – sono persone intelligenti”.  

NEL TG90 DI OGGI, 10 AGOSTO, LE INTERVISTE DEL SINDACO DE LUCA E DELL’ASSESSORE REGIONALE NINO BARTOLOTTA

Leave a Response