Roccalumera. La Zagara d’oro, premio a Nibali e alla nostra Lucia Gaberscek

ROCCALUMERA– Il premio nazionale “La Zagara d’Oro” quest’anno è stato assegnato a un messinese, Vincenzo Nibali, lo ”Squalo dello Stretto, campione di ciclismo e vincitore dell’ultimo Giro d’Italia. Il premio “La Zagara” viene assegnato ad un personaggio siciliano che ha fatto conoscere in Italia e all’estero la provincia di Messina. La manifestazione fa parte della 21. Sagra del Verdello, che per tre giorni (dal 16 al 18 agosto) promuove il limone verdello, agrume tipico della zona jonica messinese e in particolare del comune di Roccalumera. Nel corso del premio nazionale “La Zagara d’Oro” saranno assegnati altri riconoscimenti, tra cui il premio “Fiore di Zagara” all’Associazione Italiana Donne medico Messina-Peloro (alle professionalità siciliane); a Lucia Gaberscek (per il giornalismo); alla Guardia di Finanza di Taormina e Alì Terme; alla ditta TransEdil (per la “Sicilia che lavora”). Infine il premio nazionale “La Zagara d’Argento” a RTL per la trasmissione “Non Stop News”. Faranno gli onori di casa il sindaco Gaetano Argiroffi e Pippo Giorgianni, quest’ultimo presidente dell’associazione culturale “Salvatore Quasimodo” che organizza l’apprezzata  manifestazione.

Leave a Response