Nizza. Ricorso al Cga della lista “Cambia Nizza”

NIZZA – Si insedierà martedì, alle 19, il nuovo Consiglio comunale di Nizza, alla luce del sentenza del Tar che ha ribaltato l’esito del voto per quanto concerne l’assegnazione dei seggi spettanti alla minoranza. Escono i cinque consiglieri della lista “Cambia Nizza” e subentrano quelli di “Libera Nizza”, ma il ricorso al Cga, presentato dalla prima lista potrebbe rimettere tutto in discussione. Carmelo Campailla, Giacomo D’Arrigo, Alessia Coledi, Antonietta Cintorrino e Francesco Briguglio si sono infatti rivolti al Consiglio di Giustizia Amministrativa, affidandosi all’avv. Giovanni Monforte, per ottenere nuovamente il riconoscimento delle due schede assegnate al loro schieramento durante lo spoglio del 6 e 7 maggio 2012 e poi annullate dal Tar.

I PARTICOLARI NEL SERVIZIO DEL TG90 DI OGGI 5 LUGLIO 2013

Leave a Response