S. Teresa. Proseguono i lavori del piano straordinario di pulizia del paese

S. TERESA – Proseguono a ritmo spedito i lavori di pulizia straordinaria del territorio comunale effettuati dalle 20 borse lavoro avviate dal Comune in collaborazione con l’Ato Me 4. In un paio di settimane sono stati ripuliti da immondizia e sterpaglie i cortili e le aree antistanti le scuole, la piazzetta di fronte la scuola media, via Cimitero, la pista di pattinaggio, piazza Garibaldi e le altre piazzette del quartiere Torrevarata. Interventi di scerbatura hanno interessato anche alcune aree del lungomare, le piazze principali del paese, via Santi Spadaro, via Sparagonà, la Circonvallazione, piazza mercato, il corridoio ecologico dell’Agrò (nella zona di pertinenza del Comune di S. Teresa), il quartiere Bolina, via Torrente Savoca, le piazze e le strade principali di Misserio e delle altre frazioni. L’attività è seguita dal geom. Santi Turiano dell’Utc che ha affidato ai quattro operai comunali il coordinamento delle borse lavoro nelle varie squadre che stanno intervenendo su tutto il territorio. L’Amministrazione comunale ha espresso soddisfazione per il lavoro svolto fino ad ora. “Nei prossimi giorni – ha spiegato il presidente del Consiglio, Danilo Lo Giudice – la pulizia interesserà altre zone del paese, bisogna avere pazienza perché il territorio comunale è molto vasto”.

Leave a Response