Roccalumera. A rischio il finanziamento per la strada provinciale 25

“Congelati” i finanziamenti per la messa in sicurezza della Sp 25 Roccalumera-Mandanici e della Sp19 Casalvecchio-Antillo. Lo ha reso noto il consigliere provinciale Pippo Lombardo secondo il quale i finanziamenti sono seriamente a rischio perché le opere in questione non sono state contrattualizzate in tempo. “La riviera jonica – spiega Lombardo – continua a pagare il prezzo dell’amministrazione Ricevuto, che in questi anni ha pensato solo ad occupare i media con proclami e promesse, che nei fatti si sono dimostrati vuoti. Il  caso più eclatante – continua Lombardo – è riconducibile al Piano strade, nel quale erano stati inseriti, a seguito di un mio emendamento al Piano Triennale delle Opere Pubbliche, gli interventi per la realizzazione di una galleria paramassi a protezione della Sp25 Roccalumera–Mandanici, per 2.785.000 euro e i lavori di sistemazione e messa in sicurezza del SP 19 al km 10+500 per 500.000 euro. Adesso si rischia di perdere il finanziamento del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, disponibile fino all’anno scorso, non essendo state contrattualizzate in tempo le due opere”. Sulla vicenda Lombardo ha annunciato che chiederà di inviare gli atti a chi di competenza per stabilire di chi sono le responsabilità di “un danno per l’ente di circa 9 milioni di euro, che sulla zona jonica incide per oltre un terzo del finanziamento compromesso”.

Leave a Response