Terme V. Tunisino 41enne ucciso da un suo connazionale con una coltellata

TERME VIGLIATORE – Un tunisino di 41 anni, Mohamed Said, è stato ucciso ieri, giorno di Natale, con una coltellata al torace al culmine di una lite a Terme Vigliatore. Ad ucciderlo, secondo i carabinieri, sarebbe stato un suo connazionale di 32 anni, Arefet Ben Hamza, che è stato fermato da militari dell’Arma. Dalle prime indagini degli investigatori il movente sarebbe stata una violenta lite tra i due extracomunitari scaturita per futili motivi.

Leave a Response