Taormina. Sferra ai consiglieri: ”Rinunciate all’indennità di carica”

TAORMINA – Il consigliere comunale Jonathan Sferra durante l’ultima seduta del civico consesso non ha di certo risparmiato critiche al vetriolo nei confronti dell’amministrazione del sindaco Mauro Passalacqua rea – secondo l’esponente di Siciia Vera –  “di non aver saputo garantire la fornitura sufficiente di gasolio alle scuole di pertinenza del comune, lasciando così i bambini al freddo”. Sferra rincara la dose tramite una nota in cui evidenzia come “il problema scuole, è frutto di un’amministrazione disattenta che impegna fondi del bilancio comunale per la realizzazione di statue e statuette con cene organizzate a spese di tutti i cittadini, il tutto, – si legge nel documento –  mentre le scuole sono ridotte in pessime condizioni”. Il consigliere comunale non usa mezzi termini e durante l’assemblea cittadina ha invitato tutti gli amministratori a rinunciare al proprio stipendio affinché si possa recuperare quei fondi utili per l’acquisto del gasolio necessario per le scuole… IL SERVIZIO INTEGRALE NEL TG90 DI OGGI, 17 DICEMBRE

Leave a Response