Nella Giunta di Crocetta l’ex sindaco di Savoca Nino Bartolotta

A sorpresa il presidente della Regione Rosario Crocetta ha completato  la squadra degli assessori. Sette le donne in Giunta: Nelli Scilabra, 29 anni studentessa di Giurisprudenza a Palermo impegnata da anni in politica, alla Formazione; Lucia Borsellino, funzionario regionale, figlia del magistrato assassinato dalla mafia nel ’92, con delega alla Sanita’; Mariella Lo Bello, ex segretario della Cgil di Agrigento, con la delega al Territorio e Ambiente; Francesca Basilico D’Amelio, attualmente componente della segreteria tecnica del ministero dell’Università, che sarà assessore all’Economia, e Linda Vancheri, funzionaria di Confindustria nissena, che avrà la delega alle Attività produttive. Tra gli assessori donna anche Esterina Bonafede, sovrintendente dell’Orchestra sinfonica siciliana, che ha avuto la delega alla Famiglia e al Lavoro, e Patrizia Valenti, dirigente area ricerca e sviluppo dell’Università di Palermo, che si occuperà delle Autonomie locali e della Funzione pubblica Nominati anche il professore Antonino Zichichi, 83 anni, il più anziano del gruppo, ai Beni culturali, il magistrato Nicolò Marino, pm a Caltanissetta, che ha avuto la delega all’Energia, il cantautore Franco Battiato che è assessore al Turismo, Dario Cartabellotta, dirigente generale dell’assessorato risorse agricole, che entra in giunta come assessore all’Agricoltura e Antonino Bartolotta, segretario comunale ed ex sindaco di Savoca, con delega alle Infrastrutture.

Leave a Response