Roccalumera. Santisi: “Garufi imparziale solo a telecamere accese”

ROCCALUMERA – Le ultime sedute del consiglio comunale hanno lasciato una scia di amare polemiche. L’assessore ai lavori pubblici Francesco Santisi ne approfitta per togliersi qualche sassolino dalla scarpa. Oggetto del contendere è l’ormai famigerato regolamento del Centro Sociale. La seduta del civico consesso in questione è quella del 3 ottobre scorso , “la quale – scrive Santisi in una nota – si sarebbe dovuta concludere  20:30 per consentire la partecipazione al comizio del candidato a Presidente della Regione Rosario Crocetta: questo era l’impegno preso dal Consiglio. Come da accordi, intorno  20:45 circa, gli organi d’informazione – sottolinea l’assessore –  hanno lasciato l’aula per effettuare la registrazione del comizio”. Le telecamere abbandonano i lavori, ma il Consiglio prosegue per trattare ancora  “Il regolamento del Centro Sociale”, un argomento – scrive ancora Santisi  – di fondamentale importanza, ma per chi? Per i cittadini non di sicuro, ma per il gruppo di Roccalumera nel Cuore…. Ma sul comportamento del  Presidente del Consiglio reo – secondo l’assessore –  di ostentare un comportamento impeccabile di garanzia per tutti solo a telecamere accese l’assessore riserva parole al vetriolo… NEL TG90 DI OGGI, 8 OTTBRE, IL SERVIZIO INTEGRALE CON LE DICHIARAZIONI DELL’ASSESSORE FRANCESCO SANTISI

Leave a Response