Messina. Terremoto di magnitudo 4.6, spavento tra la popolazione

MESSINA – Una scossa di terremoto di magnitudo 4.6 è stata registrata dalle 1:12 in provincia di Reggio Calabria, nel distretto dello Stretto di Messina. Le località prossime all’epicentro sono Scilla, Villa San Giovanni e Campo Calabro. Dai primi rilievi della Protezione civile non risultano al momento danni a persone o cose. Sono state numerosissime le telefonate che hanno intasato i centralini dei vigili del fuoco di Reggio Calabria. Il sisma ha provocato molto spavento tra la popolazione. Molti i cittadini che sono stati svegliati di soprassalto. La scossa si è verificata ad una profondità di 45,5 chilometri ed è stata avvertita a Messina e nei comuni calabresi e siciliani dell’area dello Stretto.

Leave a Response