Giardini. Viola gli obblighi della misura di prevenzione, arrestato 30enne

GIARDINI NAXOS- Nell’ambito di una campagna di prevenzione e contrasto dei reati e degli illeciti, i Carabinieri della Compagnia di Taormina ed in particolare i militari dell’Aliquota Radiomobile hanno arrestato a Giardini Naxos un pregiudicato per violazione degli obblighi imposti dalla misura di prevenzione personale. Si tratta di Maurizio Cipolla, taorminese di 30 anni. L’uomo, si trovava in compagnia di un altro giovane, in atto sottoposto ad una misura di prevenzione personale. Tra gli obblighi imposti dalla misura di prevenzione vi era quello di non frequentare soggetti pregiudicati o sottoposti a misure di prevenzione. Nella stessa circostanza, il soggetto che si trovava insieme a Cipolla, è stato segnalato all’Autorità Giudiziaria di Messina per violazione della misura di prevenzione personale della Sorveglianza Speciale. Dopo le formalità di rito, Cipolla, su disposizione del Magistrato della Procura della Repubblica di Messina è stato condotto presso il proprio domicilio dove rimarrà in regime di arresti domiciliari, in attesa del giudizio direttissimo che si terrà nei prossimi giorni presso il Tribunale di Messina.

Leave a Response