Scaletta. Maltrattamenti in famiglia, arrestato 57 enne

SCALETTA – I carabinieri della compagnia di Messina sud hanno arrestato a Scaletta, in flagranza di reato, un uomo di 57 anni, ritenuto responsabile di maltrattamenti in famiglia aggravati e lesioni personali. L’intervento dei militari della stazione di Scaletta Zanclea è scattato  nel pomeriggio di ieri, quando a seguito di una segnalazione di un cittadino in merito ad una lite scoppiata all’interno di una privata abitazione. I carabinieri hanno raggiunto subito l’abitazione segnalata dove il 57enne abita unitamente alla moglie ed ai figli. Gli uomini dell’Arma hanno accertato che il 57enne, poco prima, alla presenza dei figli, avrebbe aggredito verbalmente e fisicamente la coingiunta. Alla donna, soccorsa dai sanitari del 118, sono stati riscontrati traumi e lesioni al volto. E’ stata giudicata guaribile in un paio di giorni.
 

Leave a Response