S. Teresa Riva. Aggredisce convivente a colpi di scopa, arrestata romena di 42 anni

S, TERESA DI RIVA – Lo ha colpito con una scopa, provocandogli una ferita tanto profonda da rendere necessari 5 punti di sutura. Teatro dell’episodio un’abitazione, vicina alla centralissima piazza Garibaldi a Santa Teresa di Riva. E’ qui che una donna rumena di 42 anni, Marioara Talpau, ha aggredito il convivente di 54 anni al termine di una violenta lite. La donna è stata arrestata con l’accusa di lesioni. Dopo accurate ricerche i militari dell’Arma hanno trovato la scopa con la quale la donna ha colpito il convivente.  La rumena originaria della Romania è una badante con regolare permesso di soggiorno ed è domiciliata a santa teresa di riva. E’ stata proprio la 42enne a chiamare i soccorsi. Il convinivente della donna, ritrovato grondante di sangue è stato trasportato in ospedale, ed è stato giudicato guaribile in 10 giorni. La Talpau, dopo essere stata trattenuta nella camera di sicurezza della stazione dei carabinieri di santa teresa, verrà giudicata con rito direttissimo

Leave a Response