Nizza. Saranno spesi 100 mila euro per rifare il look al paese

NIZZA SICILIA – Un mutuo di quasi 100mila euro per rifare il look al paese in vista della prossima estate. La decisione è stata assunta dalla Giunta del sindaco Giuseppe Di Tommaso, che ha incaricato il dirigente contabile di attivare le procedure con la Cassa Depositi e Prestiti. Sono previsti sette interventi, il più importante dei quali riguarda il lungomare Unità dell’Italia che necessita del rifacimento dell’asfalto. La spesa prevista, in questo caso, è di 38mila 640 euro. Gli altri interventi riguardano: la realizzazione dei servizi igienici nella zona del lungomare dove si svolge il mercato quindicinale (11mila euro); la realizzazione dell’impianto di pubblica illuminazione sulla Sp Nizza-Fiumedinisi, zona Mulino (7mila euro); la realizzazione di uno spazio verde adiacente la via Falcone e Borsellino (10mila euro); la realizzazione degli impianti di illuminazione nelle scalinate di fronte al rifornimento Esso e al Museo comunale (3mila 300 euro); la realizzazione di un impianto di calcetto nell’area demaniale adiacente la via XX Settembre (10mila euro); l’acquisto e la collocazione, infine, di panchine in vari spazi pubblici (3mila euro). Il totale complessivo della spesa è di 95mila euro, comprensivo di Iva e indennità per il Responsabile unico del procedimento, geom. Giuseppe Occhino.

Leave a Response