Taormina. Maltempo, frana a Spisone provoca deragliamento di un treno: due feriti lievi. Interrotta la tratta Me-Ct

TAORMINA – La pioggia torrenziale che continua ad interessare il versante ionico della  provincia di Messina ha causato lo smottamento di un terreno sovrastante la linea ferrata provocando il deragliamento di un treno nella zona di Spisone, tra le stazioni di Taormina e Letojanni. Si tratta del convoglio regionale Siracusa-Messina, il cui locomotore e una vettura sono usciti dai  binari invasi da terriccio e alcuni arbusti. L’incidente si è verificato intorno alle 19.30. Feriti lievemente i due macchinisti trasportati all’ospedale ”San Vincenzo” di Taormina. Illesi i circa 70 passeggeri ma la  paura per loro è stata tanta. La circolazione ferroviaria è interrotta. I viaggiatori, aiutati ad uscire dalle vetture da carabinieri,  polizia e volontari, sono stati trasferiti su un autobus per proseguire il viaggio.Trenitalia ha istituito un servizio sostitutivo con pullman fra Taormina e Messina. Tecnici e operai  delle Fs sono al lavoro per ripristinare la sede ferroviaria e per rimettere sui binari il locomotore e la vettura. Il deragliamento di ieri sera si è verificato nello stesso  punto dove l’anno scorso si era verificata una frana sempre a causa del  maltempo.   

Leave a Response