Messina. Delitto Fleri, pena ridotta in Corte d’appello per Antonino De Francesco ex barbiere di Nizza Sicilia. Dovrà scontare 10 anni di carcere

MESSINA – La Corte d’assise d’appello di Messina ha condannato a 10 anni di reclusione Antonino De Francesco, 65 anni, pensionato, ex barbiere, originario di Fiumedinisi ma abiante a Nizza di Sicilia, accusato dell’omicidio dell’operaio fiumedinisano Giuseppe Fleri, 31 anni, avvenuto nelle campagne di Fiumedinisi il 4 dicembre 2008 a conclusione di un violento litigio tra i due. De Francesco ha ottenuto uno sconto di pena di due anni: in primo grado gli erano stati inflitti 14 anni di carcere. De Francesco e Fleri avevano avuto accese discussioni per presunti sconfinamenti del gregge di quest’ultimo nel terreno del pensionato. Quel giorno di tre anni fa i due si incontrarono in contrada ”Otti”. Alle parole seguirono i fatti. Ferito da Fleri con un colpo di bastone al braccio, De Francesco aveva imbracciato il fucile sparando un colpo che raggiunse il giovane pastore allo stomaco che morì sul colpo.

Leave a Response