Consumo di droga, 10 giovani denunciati a S. Teresa, Furci e S. Alessio

S. TERESA – Nell’ambito di uno specifico servizio coordinato di controllo dei luoghi di maggiore aggregazione giovanile, finalizzato alla prevenzione dei reati di spaccio e consumo di sostanze stupefacenti, i carabinieri della Compagnia di Taormina, ed in particolare quelli della stazione di S. Alessio Siculo, della stazione di S. Teresa di Riva, coadiuvati dal nucleo radiomobile della Compagnia, nel fine settimana appena trascorso hanno attuato nel territorio di competenza un servizio di prevenzione dei reati al fine di garantire adeguati livelli di sicurezza ai cittadini.
Nel corso dell’attività, che ha permesso di controllare ed identificare oltre un centinaio di giovani, i carabinieri hanno segnalato alla Prefettura di Messina, quali assuntori di sostanze stupefacenti, dieci giovani che in diverse occasioni a seguito di perquisizioni effettuate dai carabinieri nei confronti dei prevenuti, sono stati trovati in possesso di sostanze stupefacenti in quantità da uso personale. Durante il servizio sono stati rinvenuti complessivamente 21 grammi di sostanza stupefacente del tipo marijuana e circa 0,5 grammi di sostanza stupefacente del tipo cocaina, posta sotto sequestro.

Leave a Response