Provincia. Trasporto disabili negli istituti superiori, il 7 settembre l’appalto del servizio

MESSINA – Ha trovato riscontro positivo l’interrogazione trattata in aula il 19 luglio 2011 dal capo gruppo e coordinatore provinciale Udc Matteo Francilia in merito al servizio di assistenza igienico-personale e trasporto alunni portatori di handicap frequentanti gli istituti superiori di  2° grado di competenza provinciale operanti nel territorio del Comune e della Provincia di Messina. La gara d’appalto per l’affidamento del servizio si svolgerà il prossimo 7 settembre.
Francilia, durante il suo intervento, aveva messo in evidenza il fatto che la Provincia Regionale di Messina ha indetto, per gli anni scolastici 2009/2010 e 2010/2011, due gare di appalto, aventi durata di 439 giorni circa, con  scadenza naturale l’11.06.2011 e che ad oggi non era stato  adottato alcun provvedimento né di proroga né di pubblicazione di nuovi bandi di gara.
A tal proposito era intervenuto in aula, rispondendo all’interrogazione, l’assessore provinciale Salvatore Schembri, dando ampie assicurazioni sui vari quesiti posti dal consigliere provinciale Matteo  Francilia.
“La mancata proroga o la ritardata pubblicazione di nuovi bandi di gara – dichiara Matteo Francilia – poteva comportare gravi disagi alle famiglie degli utenti ed agli utenti stessi che non avrebbero potuto più frequentare regolarmente i relativi corsi scolastici, inoltre vi era il rischio della perdita dei livelli occupazionali impiegati nel servizio. Esprimo grande soddisfazione – sottolinea Francilia – per il fatto che la mia interrogazione ha trovato riscontro positivo nel capitolato speciale d’oneri della gara che sarà espletata dall’amministrazione provinciale il 7 settembre 2011. In questo modo – conclude Francilia – abbiamo ottenuto il duplice scopo del mantenimento del posto di lavoro degli operatori già impegnati negli anni precedenti e la continuità dell’assegnazione dell’operatore all’alunno portatore di handicap”.

Leave a Response