S. Alessio. Il consuntivo passa con i soli voti della maggioranza, accuse dell’opposizione a sindaco ed esecutivo

S. ALESSIO SICULO – Approvato dal Consiglio, con i soli voti della maggioranza, il Conto consuntivo. La minoranza ha votato contro e il consigliere indipendente Luigi Pagano si è astenuto. Il capogruppo dell’opposizione, Santo Carnabuci, ha messo sotto accusa l’operato del sindaco, Giovanni Foti e dell’amministrazione. Il consigliere di minoranza ha parlato di “un paese che va a morire”, in cui mancano seri progetti per le opere pubbliche e per rilanciare il turismo. Da registrare qualche distinguo in seno alla stessa opposizione. Giuseppe Bartorilla ha riconosciuto all’amministrazione il merito di aver recuperato la spiaggia, colpita dal fenomeno dell’erosione e distrutta dai marosi degli ultimi anni. 

Leave a Response