Furci. Domani la presentazione di “Gioventù in azione”, ospiti ragazzi provenienti da Spagna, Turchia, Olanda e Slovenia

FURCI – Il Comune di Furci, in ossequio all’approvazione da parte dell’Unione europea del Progetto “Gioventù in Azione”, avrà ospiti 36 giovani, di età compresa tra i 18 e 30 anni, provenienti da Spagna, Turchia, Olanda e Slovenia. Soggiorneranno nella cittadina jonica dal 26 luglio all’1 agosto prossimi. Domani alle 10, nell’aula consiliare del Comune   si svolgerà un incontro preliminare con i coordinatori dei  paesi europei che invieranno i propri giovani, ed avrà l’obiettivo di organizzare al meglio la settimana di soggiorno.  “La loro presenza –  ha spiegato l’assessore al Turismo, Commercio e alle Politiche giovanili di Furci, Sarah Vita – rappresenterà una occasione di conoscenza, confronto e socializzazione con i giovani di Furci. Allo stesso tempo la visita diventa anche opportunità per far conoscere  il territorio della nostra riviera illustrando aspetti economici, sociali e culturali”.

Leave a Response