S. Teresa. Maggioranza in difficoltà, Consuntivo approvato grazie ai voti di Fli

S. TERESA – Maggioranza in difficoltà sul Conto consuntivo. Lo strumento finanziario è passato grazie ai voti di Futuro e libertà, che ha ufficializzato in aula la costituzione del nuovo gruppo, dichiaratosi equidistante dalla coalizione “Città libera”, che fa riferimento al sindaco Alberto Morabito, e dall’opposizione. La minoranza (i consiglieri di Sicilia Vera Fabio Palella, Danilo Lo Giudice ed Enzo Filoramo) si è astenuta. “Bastava che ci astenessimo anche noi – evidenzia il capogruppo di Fli, Roberto Moschella – e il Consuntivo sarebbe saltato. Non lo abbiamo fatto – aggiunge – mostrando grande senso di responsabilità e disponibilità al dialogo. Al contrario dei consiglieri di Città libera”.

Leave a Response