Giardini. Arrestato dalla Polizia latitante catanese, trascorreva le festività pasquali in un albergo

GIARDINI NAXOS – Gli agenti del commissariato di Taormina, che hanno agito sotto le direttive del vicequestore aggiunto Renato Panvino, hanno arrestato a Giardini Naxos un latitante catanese, Salvatore Sambataro, 32 anni. L’uomo era ricercato da quasi un anno, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dal Gip di Catania perché ritenuto uno dei componenti della banda che il 2 giugno del 2010, aveva sfondato la porta d’ingresso di una tabaccheria di Paternò rubando sigarette e altro materiale per un valore stimato in circa 8mila euro. L’uomo è stato bloccato dalla Polizia nella notte tra Pasqua e Pasquetta, in un albergo di Giardini Naxos dove stava trascorrendo le vacanze.  L’uomo era stato notato dagli agenti delle Volanti che poi hanno fatto irruzione nella struttura alberghiera. Il ricercato non ha opposto resistenza all’azione dei poliziotti. Nel corso dei servizi di controllo del comprensorio turistico, gli agenti hanno anche denunciato un taorminese perché si trovava alla guida di un mezzo senza regolare permesso.

Leave a Response