Taormina. Ponte pasquale, massiccia presenza di italiani, tedeschi e inglesi

TAORMINA – Boom di turisti a Taormina per le festività di Pasqua. La presenza più cospicua è rappresentata da italiani, francesi, tedeschi e inglesi. Gli alberghi registrano il tutto esaurito. L’amministrazione comunale, per garantire una viabilità scorrevole, ha predisposto un piano di emegenza. Già da ieri si sono registrati i primi arrivi e Taormina è le strade di Taormina sono letteralmente invase, soprattutto la centrale corso Umberto, il ”salotto bene” della capitale del turismo siciliano. Preso d’assalto soprattutto il Teatro Greco ma pure l’Isolabella e anche se la giornata non è delle migliori dal punto di vista climatico, qualcuno ha colto l’occasione per fare il primo bagno della stagione. Anche  Giardini Naxos ha visto aumentare sensibilmente le presenze di stranieri. Mete preferite per i tour operator l’Etna ma anche Castelmola, Savoca e altri paesi della provincia ionica di Catania e Messina. Nei ristoranti vengono proposti i piatti tipici della nostra tavola, con prevalenza di pesce.

Leave a Response