Messina. Padre-orco arrestato dalla polizia, avrebbe abusato della figlia 12enne

MESSINA – La polizia ha arrestato a un uomo di 66 anni con la pesante accusa di violenza sessuale nei confronti della figlia, che sarebbero cominciate quando la vittima 4 anni. Il padre-orco avrebbe costretto la piccola a costringendola ad assistere ai rapporti con la madre. L’arrestato avrebbe poi avuto rapporti sessuali con la figlia quando la ragazza aveva 12 anni. Le violenze sarebbero continuate fino al marzo 2009. Nel febbraio scorso, la vittima degli abusi, ormai diventata donna, sposata e con un figlio, ha trovato il coraggio di denunciare il padre-orco.

Leave a Response