Furci. Bimbo affetto da favismo, ordinanza del sindaco vieta la coltivazione

FURCI SICULO. Il sindaco Bruno Parisi ha firmato un’ordinanza con la quale vieta la coltivazione di fave nel raggio di 100 metri in linea d’aria di un’abitazione nella frazione Grotte in cui risiede un bambino affetto da favismo. L’ordinanza riguarda anche 100 metri in linea d’aria dalla scuola Primaria Giovanni XXIII, che lo stesso frequenta.

Leave a Response