Taormina. Denunciata ai carabinieri la scomparsa dell’imprenditore Maurizio Russo

TAORMINA – Da due giorni non si hanno più notizie dell’imprenditore edile taorminese Maurizio Russo (nella foto), 41 anni. La moglie, Loredana Sturiale, ha presentato una denuncia ai carabinieri della locale Compagnia, che hanno esteso le ricerche di Russo su tutto il territorio nazionale. L’appaltatore taorminese è uscito di casa giovedì 24 marzo intorno alle 14 e da allora di lui non non si hanno più tracce. Russo sarebbe stato visto l’ultima volta a Piedimonte Etneo da un suo collaboratore. In questi due giorni si sono svolte anche ricerche per trovare la sua auto, una Volkswagen, a bordo della quale l’imprenditore si è allontanato da Taormina.

Leave a Response