Roccalumera. Evade dai domiciliari, 51enne arrestato. Giovane di Furci denunciato all’Ag per possesso di droga

ROCCALUMERA – Nel corso di alcuni controlli della Compagnia carabinieri di Messina sud effettuati nei confronti di soggetti sottoposti ad obblighi o misure disposte dall’Ag., i carabinieri della stazione di  Roccalumera hanno  arrestato il 51enne, Edoardo Salamone, residente a Roccalumera, in atto sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno, per inosservanza degli obblighi derivanti dalla misura di prevenzione personale. I carabinieri hanno sorpreso Salamone fuori dalla propria abitazione in un orario diverso da quello consentito, violando così le prescrizioni impostegli. L’uomo è stato trattenuto nella camera di sicurezza della stazione carabinieri di Roccalumera, in attesa di essere giudicato col rito direttissimo. A conclusione di un servizio di controllo del territorio i carabinieri della Compagnia di Taormina hanno denunciato in stato di libertà all’autorità giudiziaria  un 25enne di Gaggi, per guida senza patente perché mai conseguita; uno studente  26enne della provincia di Catania, per guida in stato di ebbrezza e un 25enne di Furci Siculo, perché trovato in possesso di due grammi di marijuana. Nel corso del servizio sono state elevate 13 contravvenzioni al codice della strada, di cui 4 nei confronti di motociclisti per mancato uso del casco protettivo.

Leave a Response