MESSINA. A-18, chiusa al trasito la carreggiata monte (direzione Catania) all’altezza di Galati

MESSINA – Questa mattina è stata chiusa al transito la carreggiata monte (direzione di marcia Messina-Catania) della A-18, all’altezza della stazione di Galati Marina, per le condizioni del costone sovrastante la stessa carreggiata, che presenta uno squarcio franoso determinatosi in occasione del nubifragio dello scorso 1 marzo. Pertanto gli utenti – dopo avere imboccato l’autostrada allo Svincolo di Tremestieri Messina – dovranno successivamente (a circa 3 km dai caselli) deviare nella carreggiata opposta (lato mare) transitando in un doppio senso di circolazione di circa 200 metri, istituito per l’occasione. Il provvedimento – adottato cautelativamente dall’Ufficio sicurezza ed assistenza al traffico di concerto con le direzioni del Cas – è finalizzato ad assicurare la massima sicurezza degli utenti, tenuto conto della dimensione dell’area del costone interessata all’eventuale smottamento. Allo stato attuale, l’intero costone è tenuto sotto stretta osservazione anche dagli Uffici tecnici dell’ente autostradale. Non si è in grado di immaginare quando la viabilità potrà essere regolarmente ripristinata, in quanto si è in attesa di conoscere il soggetto istituzionale incaricato di effettuare i lavori di messa in sicurezza del costone. Ovviamente gli utenti sono invitati a percorrere il doppio senso di circolazione con la massima prudenza.

Leave a Response