Graniti. Pensionato 77enne muore travolto dal fiume in piena. Il cadavere rinvenuto dai familiari

GRANITI (Messina) – Il cadavere di un pensionato 77enne di Graniti, Vincenzo Cundari, è stato rinvenuto oggi pomeriggio nel torrente Petrolo, nei pressi dell’abitato. Per il recupero del corpo è stato necessario l’intervento di una squadra dei Vigili del fuoco di Letojanni. Il pensionato era uscito dalla propria abitazione nella tarda mattinata e i familiari, non vedendolo rientrare, si sono messi alla sua ricerca notando poi il corpo senza vita nelle acque del torrente, nel punto in cui l’uomo era solito attraversare giornalmente il corso d’acqua per andare ad accudire alcuni cani che teneva in un terreno che si trova nella sponda opposta. Secondo quanto è emerso dalle prime indagini effettuate dai carabinieri della Compagnia di Taormina e da quelli della stazione di Graniti, sembrerebbe che il 77enne sia stato travolto dalla furia delle acque del  torrente in piena.

Leave a Response