S. Teresa. Il sindaco: “Sturiale l’ho dimesso perché intralciava l’attività amministrativa”

S. TERESA – Il sindaco Alberto Morabito ha consegnato ai consiglieri una relazione di 5 pagine, nelle quali sono contenute le motivazioni che lo hanno indotto a “licenziare” l’assessore Carmelo Sturiale, sostituito con Salvatore Puglisi. Il primo cittadino ha sostenuto che Sturiale era “assenteista e intralciava l’attività amministrativa”. Affermazioni criticate dalla minoranza che aveva chiesto chiarimenti in merito. Per il resto, nella seduta consiliare di ieri sera, bocche cucite. Il ruolo di capogruppo di maggioranza è stato assunto da Giuseppe Arpi, dopo la decisione della stessa maggioranza di “sfiduciare” l’ex capogruppo Giuseppe Sturiale, fratello dell’assessore destituito. Giuseppe Sturiale si è dichiarato indipendente ed equidistante da maggioranza e opposizione.

Leave a Response