Nizza. Il Comune aderisce all’associazione siciliana Paese Albergo

NIZZA – La Giunta del sindaco Giuseppe Di Tommaso ha deliberato l’adesione all’Asipa (“Associazione Siciliana Paese Albergo”), ente che fornirà assistenza, consulenza e servizi avanzati a supporto delle attività finalizzate allo sviluppo locale nella logica del progetto “Paese Albergo – ospitalità familiare”. La proposta di convenzione era stata presentata dall’Asipa al Comune jonico lo scorso 28 dicembre. Attraverso l’assistenza dell’Asipa – si legge nella delibera di Giunta – si potranno realizzare studi, pianificazioni, progettazioni e realizzazioni di servizi turistici, comprese attività di intrattenimento, manifestazioni culturali e di svago, di richiamo turistico in funzione di azioni e finanziamenti pubblici di interesse promossi dalla Regione, dallo Stato e dalla Comunità Europea. Secondo l’Esecutivo, quanto proposto dall’associazione, può rappresentare un’opportunità di sviluppo economico e sociale per la comunità nizzarda e per questo motivo è stato dato il via libera all’adesione. Che sarà a titolo gratuito. Con successivo atto, però, verrà impegnata una somma di 2mila euro a titolo di rimborso forfettario per le spese sostenute dall’Asipa. Il 30% sarà corrisposto alla firma della convenzione e la restante dovrà essere rendicontata con due relazioni quadrimestrali. Lo schema della convenzione, prima della sottoscrizione, sarà approvato dalla Giunta municipale.

Leave a Response