Giardini. Da un mese faceva la spesa “gratis” al centro commerciale, in manette per furto aggravato 32enne polacco

GIARDINI – I carabinieri della stazione di Giardini Naxos hanno arrestato un giovane polacco di 32 anni, che da un mese faceva la spesa gratis in un centro commerciale. L’accusa è di furto aggravato. A finire in manette Zbigniew , Hamera Slawomir, incensurato, il quale è stato bloccato dai militari dell’Arma mentre cercava di guadagnarsi l’impunità dopo avere asportato beni di varia natura presso un esercizio commerciale della cittadina naxiota. A fare scattare l’allarme, una telefonata alla Centrale operativa della compagnia di Taormina, degli  addetti alla vigilanza del centro commerciale i quali hanno segnalato un furto. Tempestiva  la segnalazione alle autovetture in servizio esterno di prevenzione che, nel giro di qualche minuto, sono giunte sul posto ed eseguito l’arresto.
Questa mattina il Giudice del Tribunale di Taormina, ha convalidato l’arresto, rubricando al cittadino polacco il reato di rapina impropria, rimettendolo in liberta e fissando l’udienza per la prima decade del mese di febbraio prossimo.

Leave a Response