S. Teresa. Dialogo interreligioso, domani convegno al Palazzo della Cultura

S. TERESA – Domani, alle 18.30, presso il palazzo della cultura ddi Santa Teresa di Riva, ebrei, cattolici e musulmani, per la prima volta nella riviera ionica, si incontrano per confrontarsi sul tema della pace e della libertà religiosa. Ispirato al messaggio di Benedetto XVI per la XLIV Giornata Mondiale della pace, l’incontro avrà ad oggetto: “La libertà religiosa, via per la pace. Le religioni del Libro a confronto”.
Il convegno si inserisce nell’ambito dell’iniziativa nazionale della Gioventù Francescana “Dipingi le piazze di pace” che annualmente ha il fine precipuo di proclamare il messaggio del Papa presso la comunità ecclesiale e la società tutta.
L’evento nasce concretamente dalla collaborazione tra la parrocchia Santa Maria di Portosalvo, la Gioventù Francescana e l’Ordine Francescano Secolare di Santa Teresa di Riva.
Relatori del convegno saranno: il prof. Stefano Di Mauro, rabbino della comunità ebraica di Siracusa, che tratterà il tema “Libertà religiosa come diritto primario dell’uomo”; Don Raimondo Frattallone, sacerdote della Pia Società di San Francesco di Sales, docente di Teologia morale presso l’Istituto Teologico San Tommaso di Messina e vicepreside della facoltà di Bioetica e Sessuologia dello stesso Istituto, che relazionerà su “Libertà religiosa e relativismo etico” e il prof. Dario Tomasello, rappresentante della comunità islamica di Messina, docente di Letteratura italiana contemporanea e Discipline dello Spettacolo presso la facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Messina, il quale affronterà il tema “Libertà religiosa e derive fondamentaliste”. A moderare l’incontro sarà Don Roberto Romeo, parroco della parrocchia S. Maria di Portosalvo di Santa Teresa di Riva.

Leave a Response